Fiamme in un palazzo
Condominio evacuato nella notte

Notte turbolenta per 12 famiglie di un condominio di via Lepanto nel quale, stanotte, si è sviluppato un incendio che ha costretto i vigili del fuoco all’evacuazione del palazzo. L’incendio si sarebbe sviluppato poco prima di mezzanotte dal quadro elettrico generale del condominio, situato nell’ingresso. Le fiamme si sono limitate all’atrio, ma un fumo denso si è propagato per tutto il palazzo, invadendo ben presto gli appartamenti. I vigili del fuco, intervenuti sul posto insieme alla polizia municipale e alla protezione civile, vista la situazione, hanno evacuato una quarantina di persone, che sono state costrette a trascorrere la notte da parenti o amici. Particolarmente complesse e concitate le operazione di evacuazione poiché in molti, data l’ora, stavano già dormendo. 6 persone sono state trasportate al pronto soccorso per intossicazione lieve, ma sono state subito dimesse. Sul luogo è giunto anche l’assessore alla protezione civile Dante Mondanelli. E’ stato approntato subito un piano per trovare una sistemazione per la notte agli evacuati, ma tutte le famiglie hanno provveduto in maniera autonoma. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti per circa tre ore. I danni al palazzo si sono limitati all’atrio, danneggiato dalle fiamme, e dovrebbero comunque essere riparati entro stasera.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*