Scooter dati alle fiamme in via Padre Pio
Tre giovani piromani filmati dalle telecamere

Sono stati immortalati da alcune telecamere presenti nella zona, e sono adesso ricercati dalla polizia, i tre ragazzi che ieri mattina all’alba hanno dato fuoco a due motorini in via Padre Pio da Pietrelcina. Nelle immagini acquisite dagli agenti delle volanti – intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco, che hanno provveduto a spengere l’incendio – si vedono tre ragazzi che spingono i ciclomotori lungo la strada e li adagiano per terra. Poi uno dei tre ragazzi estrae una bottiglia incendiaria e la scaglia contro i motocicli, che prendono fuoco. Pochi minuti prima, a un paio di chilometri di distanza, in via del Porcile, un altro incendio aveva distrutto un’auto parcheggiata in strada. La polizia sta vagliando l’eventuale collegamento fra i due episodi, così come con l’altro incendio che tre notti fa, in via dei Casini, ha colpito un’auto, danneggiando una seconda vettura e la facciata di una vicina abitazione. Anche in quel caso i vigili del fuoco avevano ritenuto dolosa l’origine del rogo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*