ancora irregolarità nelle pratiche di emersione

Sulle irregolarità nelle pratiche di emersione di colf e badanti la squadra espulsioni della questura di Prato continua i controlli, alla luce dei tanti casi scoperti nelle ultime settimane.
Un bengalese, una cinese e un italiano sono stati denunciati dalla polizia per false attestazioni in atti amministrativi e un bengalese per falsità ideologica commessa da privato. I quattro sono tutti responsabili di aver dichiarato false attestazioni per il rilascio del permesso di soggiorno.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*