Cento grammi di cocaina nascosti in cantina
a Chiesanuova

Un 26 enne albanese è stato arrestato dalla polizia per detenzione e spaccio di droga. Nella sua casa di via Rubicone, a Chiesanuova, gli agenti delle volanti hanno trovato oltre 100 grammi di cocaina purissima, sequestrata assieme a mille euro in contanti. Lo stupefacente era nascosto in cantina, custodito in una valigia contenente una dose e un mattoncino di cocaina di 101 grammi di peso. L’uomo, che viveva in affitto nell’abitazione assieme alla moglie e alla figlia di pochi mesi, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di droga; ha provato a disfarsi di altro stupefacente gettandolo nel water, e ha a lungo negato l’esistenza di una cantina. A confermare i sospetti degli agenti è stato il proprietario di casa, che interpellato telefonicamente, ha indicato l’accesso ai locali sotterranei.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*