Btp, stamani incontro a Firenze: allo studio misure
per aiutare lavoratori e imprese

Riunione sul gruppo Btp stamani a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della giunta regionale. Il governatore delle Toscana Enrico Rossi, accompagnato dall’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini, ha incontrato il commissario giudiziale Bruno Inzitari assieme al sindaco di Calenzano Alessio Biagioli e all’assessore della Provincia di Firenze Elisa Simoni. “Sono a rischio migliaia di posti di lavoro, tra diretti e indiretti, – ricorda Rossi – e faremo tutto il possibile per aiutare operai, tecnici, impiegati e piccole imprese a tenere in piedi il sistema industriale della costruzioni in Toscana”. L’incontro, chiesto ad Inzitari che è stato nominato a febbraio dal tribunale, serviva appunto per approfondire la situazione, fare il punto e scambiarsi informazioni, senza naturalmente interferire nell’attività del commissario. “L’idea è quella di sperimentare forme di intervento a sostegno delle piccole imprese – spiega l’assessore Simoncini – e, fatte alcune verifiche, nei prossimi giorni convocheremo sindacati ed associazioni di categoria”. Il gruppo edile Baldassini Tognozzi Pontello era già stato investito dalla crisi oramai da due anni. La Regione segue da vicino la vicenda. “E’ un pezzo rilevante del nostro tessuto produttivo – dice Rossi – la prima azienda nel settore dell’edilizia a livello toscano e fra le prime a livello nazionale”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*