Sorprende il ladro che ruba in casa, lo blocca
e poi lo consegna alla polizia

Ha sorpreso un ladro che stava rovistando nella sua camera ed è riuscito a bloccarlo fino all’arrivo della polizia. E’ accaduto ieri mattina intorno alle 11.45 in via Firenze, a La Querce. Un pratese di 28 anni era in casa e stava guardando la televisione quando, con la coda dell’occhio, ha notato un’ombra scivolare verso la zona notte dell’abitazione. A quel punto, con una buona dose di coraggio, il giovane si è alzato ed è andato a controllare, sorprendendo un ragazzo che stava rovistando nei cassetti della camera da letto. Per nulla spaventato, il padrone di casa è saltato addosso all’intruso e lo ha immobilizzato, poi è uscito in giardino, sempre tenendo il “prigioniero”, e ha urlato alla madre di chiamare il 113. La Volante è giunta nel giro di pochissimo e gli agenti hanno preso in consegna il ladro: si tratta di un nomade sinti di nazionalità italiana, residente a Firenze e, nonostante i 19 anni, già pluripregiudicato per i reati di ricettazione, rapina, lesioni personali, danneggiamento e spaccio di stupefacenti. Addosso al giovane sono stati recuperati due gemelli da camicia e una spilla che aveva rubato nella casa, dove era entrato attraverso una finestra lasciata aperta. Il giovane nomade è stato quindi arrestato per furto aggravato in abitazione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*