18 milioni di fatturato e 36 giovani dipendenti: il Gruppo Grassi apre la nuova sede a Montemurlo – FOTO

Il distretto produttivo di Montemurlo continua a crescere e saluta l’inaugurazione della nuova sede del Gruppo Grassi, che in via Boito ha aperto oggi uno stabilimento di 4mila metri quadrati, destinati alla produzione di macchine per materassi, ramo in cui l’azienda montemurlese è leader mondiale.
“Devo dire che dopo anni di sacrifici si corona per noi un sogno – sono le parole del presidente, Maurizio Grassi – anche con l’inaugurazione di questa nuova sede. Stiamo investendo tantissimo in ricerca e innovazione e oggi i numeri ci danno ragione. Esportiamo praticamente in tutto il mondo, abbiamo una filiale in Paranà, due centri assistenza in Francia e Spagna. Siamo un’azienda strutturata sul territorio e questo ci rende veramente soddisfatti”.
Esportazioni in nord Africa, Europa, Russia e sud America, una squadra di 36 dipendenti a Montemurlo più dodici nello stabilimento in Brasile, con un età media che si aggira attorno ai 35 anni. I posti chiave, di responsabili del commerciale o dell’amministrazione – in mano a Matteo Grassi – sono affidati a giovani poco più che ventenni: sono tutti gli ingredienti del gruppo Grassi, che investe il 99% degli utili in ricerca e sviluppo e che ha lanciato, con l’inaugurazione della nuova sede, una scommessa per il futuro.
“Questa realtà rappresenta una doppia soddisfazione – sottolinea il sindaco di Montemurlo Mauro Lorenzini, presente all’inaugurazione – la prima è che questa rappresenta un’azienda nata da una persona partita da una garage e che si è poi progressivamente ampliata, fino ad arrivare a 18 milioni di fatturato, nel 2014. L’altra soddisfazione è che Maurizio Grassi utilizza le officine di Montemurlo per le sue lavorazioni, quindi ha costituito una catena a chilometro zero, a tutto beneficio del nostro distretto: è la testimonianza che è possibile crescere anche senza delocalizzare”.

Elia Frosini

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*