Baby pusher sorpreso dalla polizia: nascondeva marijuana nel cassetto dell’armadio

Un baby pusher è stato denunciato dalla polizia. Il giovane, un 16enne pratese, è stato trovato in possesso di tre dosi di marijuana durante un controllo nei giardini di via Papa Giovanni XXIII. La successiva perquisizione nella casa del giovane ha permesso di ritrovare nel cassetto di un armadio della stanza del 16enne, altre sette dosi di stupefacente, per un totale di circa 8 grammi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*