Colpo di mercato del Prato calcio a 5: arriva l’italo-marocchino Benlamrabet

Calcio 5, accordo fatto tra Prato C/5 e Città di Massa: il talentuoso laterale/pivot Abdesslam Alessio Benlamrabet passa in maglia biancazzurra con la formula del prestito. Benlamrabet, attaccante classe 1995, ventenne promessa del calcio a 5 toscano, è un giocatore italo-marocchino che al primo anno di calcio a 5, dopo tanti anni di calcio a 11, ha messo in mostra “numeri” molto interessanti che gli sono valsi la chiamata in biancazzurro. Nella stagione 2014-2015 Benlamrabet ha messo a segno 20 gol nell’Under 21 e 3 in serie B con la maglia del Città di Massa.
Per il Prato C/5 è il sesto colpo di un grande mercato: prima di Benlamrabet sono arrivati lo spagnolo Segovia ed i brasiliani Perez, Pagnussatt, Dall’Onder e Schacker. L’obiettivo della squadra dei mister Coccia e Di Giosio, al primo anno di serie A2 dopo 8 stagioni di serie B, è la salvezza tranquilla. La squadra allestita appare competitiva ed in grado di raggiungere il traguardo prefisso, anche se il girone, che inizierà il 3 ottobre, è molto difficile ed equilibrato.
“Ci tengo a rivolgere un po’ di ringraziamenti – sono le parole di Benlamrabet – a tutti coloro che hanno reso possibile il mio passaggio al Prato C/5. Mi sembra che la società abbia allestito una bella squadra. Ci sono anche giovani come me e Pagnussatt, speriamo di inserirci bene e di dare il nostro contributo. L’importante è dar vita ad un bel gruppo, sereno ed unito. A quel punto con ottimi allenamenti, serietà ed umiltà i risultati vengono da soli. Sarò soddisfatto se fin dalla prima volta che entro in campo dimostro le mie qualità. Devo essere bravo ad ascoltare quel che dice l’allenatore ed a giocare come so. Anche nell’Under dovrò dimostrare qualcosa. In prima squadra giocherò con campioni del livello di Daga, Schacker, Perez, farò tanta esperienza da portare con me nell’Under 21. Giocare all’Estraforum mette grande entusiasmo. Il palazzetto di Prato è il San Siro del calcio a 5”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*