Confezione condotta da cinesi sequestrata a Narnali

Intervento della squadra interforze guidata dalla polizia, questa mattina a Narnali. Ispezionata un ditta di confezioni gestita da cittadini cinesi. Nel complesso, l’operazione ha portato all’identificazione di 2 orientali, che non stavano lavorando, e ha appurato le scarse condizioni igieniche e sanitarie dei locali. Trovato un soppalco con due stanzette dormitorio, ragion per cui l’intero fabbricato produttivo è stato sequestrato. Sequestro anche per 22 macchinari e 3 bombole di gas.
Il titolare della confezione, ovvero uno dei due cinesi trovati all’interno, ha 35 anni ed è stato denunciato per abusivismo edilizio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*