Apre a Prato il primo monomarca del brand Koralline: ventata glam in centro storico

Koralline festeggia i 10 anni dell’azienda aprendo il primo punto vendita monomarca nel centro storico di Prato, in Corso Mazzoni. Una scelta -quella di aprire a Prato- dettata dalla volontà di celebrare con orgoglio la propria identità aziendale, innovare la rete vendita e proporsi direttamente al consumatore finale. Koralline è un brand presente in Italia e all’Estero con oltre 1200 corner multimarca, nato a Prato nel 2005, dall’idea di un gruppo di imprenditori capitanati da Francesco Zahn, attuale amministratore delegato, proveniente da una importante famiglia di imprenditori cinesi. L’azienda mantiene tutt’ora la propria sede operativa nel distretto tessile del Macrolotto, dove si svolge tutta la filiera produttiva: dalla scelta dei materiali, all’ufficio stile, fino alla modellistica e al fitting, secondo una strategia “ready to act”  che integra sempre più produzione ed esigenze del mercato. Partita come pronto moda, l’azienda nell’ultimo anno ha trasformato le sue collezioni in programmate, innovando stile, tessuti e portabilità; una collezione che si articola in oltre 180 referenze compresi gli accessori, che spaziano dalle tendenze moda, al basic, fino ai capi più ricercati per occasioni speciali. Koralline sfida così la non facile congiuntura economica con un modello  di strategia commerciale e di supply chain basata su vantaggi competitivi di tipo logistico e stilistico, in grado di rispondere con rapidità alle richieste di un mercato sempre più competitivo ed esigente. L’apertura del primo negozio Koralline rientra così in una più ampia strategia di management e comunicazione dell’azienda basta su cambiamento, innovazione e riposizionamento del panorama fashion, e rappresenta un messaggio importante per la città,  gettando nuova luce sul centro storico di Prato, e portando una ventata di freschezza e positività come esempio di successo aziendale e di integrazione tra imprenditoria cinese e maestranze italiane. Al di là delle differenze linguistiche e culturali, Business e Stile a Prato possono incontrarsi fino a parlare lo stesso linguaggio fatto di moda, competitività ed intraprendenza, verso nuove frontiere del Made in Italy.

 

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*