Reggiana intitola il teatro a don Giampiero Fabbretti, storico parroco scomparso cinque anni fa VIDEO

La parrocchia di Sant’Antonio a Reggiana ricorda lo storico parroco don Giampiero Fabbretti. Sono passati cinque anni da quando il fondatore della Parrocchia, nata nel 1967 dopo la realizzazione del villaggio Gescal, morì improvvisamente e così ieri, per onorare la sua memoria, nella chiesa di Sant’Antonio la messa prefestiva è stata presieduta dal vescovo Agostinelli. Al termine della celebrazione è stata scoperta la targa per l’intitolazione del teatro di via delle Gardenie – conosciuto come Kolosseum -, che si chiamerà ora “Sala polivalente Giampiero Fabbretti”.

Adr

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*