Ogni sabato mercato a La Querce: tutte le novità del commercio su aree pubbliche

Il consiglio comunale oggi ha approvato alcune modifiche al regolamento per il commercio sulle aree pubbliche.
Tra le novità c’è il trasferimento in via definitiva, dopo un anno di sperimentazione, del mercato a La Querce, in Via A. Bresci, che si svolgerà sempre il sabato mattina con 10 operatori, 3 del settore alimentare e 7 del settore non alimentare.   “Grazie allo stimolo dei cittadini e all’impegno dell’amministrazione, siamo riusciti a dotare di un importante servizio la frazione – spiega il consigliere comunale del Pd Marco Sapia – che dopo la chiusura qualche anno fa del supermercato aveva visto diminuita l’offerta commerciale. Indubbiamente il mercato settimanale ha dimostrato di ottenere un buon riscontro tra la popolazione, dal momento che c’è stato fin dal suo insediamento un notevole afflusso tutti i sabati mattina. Per i cittadini rappresenta, oltre che un servizio ormai fondamentale, un momento di incontro e conoscenza, vista la collocazione nell’area centrale de La Querce. Inoltre anche se il mercato si svolge all’interno di un parcheggio, – conclude – auspichiamo che in futuro tale area diventi luogo di aggregazione per la comunità, visto che il territorio circostante è libero e al momento non viene utilizzato”.
Inoltre è stata classificata come fiera “ordinaria” la tradizionale manifestazione denominata “Festa Regionale degli Ambulanti”, che si svolge a maggio in centro storico ed è stato chiarito che l’orario di durata delle operazioni di vendita è consentito fino alle 14,30 e lo sgombero delle aree alle 15.
Tra le modifiche anche la definizione della planimetria della piazza del Mercato Nuovo dopo le operazioni di riqualificazione realizzate e la descrizione di come devono essere posizionati i fronti dei banchi. Sono stati inoltre allineati i punteggi per i rinnovi delle autorizzazioni a quelli stabiliti dalla legge regionale e deciso che saranno concessi 40 punti agli operatori a cui è stato assegnato almeno un posteggio nelle ultime 5 edizioni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*