Centesima attività imprenditoriale avviata grazie al Fondo Santo Stefano

Tocca quota cento il Fondo Santo Stefano, il progetto di microcredito nato nel 2011 per sostenere il coraggio di fare impresa, favorendo l’accesso al credito di chi avvia un’attività imprenditoriale. Il centesimo progetto finanziato e pronto a partire riguarda un’attività di e-commerce, la Bellagio materassi, che venderà on-line prodotti per il riposo ed il benessere. Il titolare, un pratese di 53 anni, proviene come molti dal mondo del tessile.
La nuova attività è stata presentata al Torakiki café, il locale dove si può mangiare in compagnia dei gatti, nato grazie al Fondo, e si è avvalsa dell’aiuto di un’altra impresa nata grazie al fondo Santo Stefano, ovvero la Apptec, che si occupa di sviluppo web. Dal 2011 il Fondo ha permesso la partenza di 100 imprese, con finanziamenti per 2 milioni di euro. L’ottanta per cento delle imprese è individuale, gli imprenditori sono soprattutto giovani o over 50, persone quindi che si affacciano al mondo del lavoro o che magari cercano una nuova opportunità dopo averlo perso.
“Finora siamo riusciti a dare lavoro a più di 300 persone – ha detto il presidente del Fondo Maurizio Nardi – la nostra speranza è di continuare così e di toccare presto quota mille”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*