Chi può andare in pensione con l’Ape? Le Acli lanciano il test online sul sito del patronato

L’Acli lancia l’«Ape Day», la giornata nazionale d’informazione sull’anticipo pensionistico con tanto di hashtag: #apeday e #inpensioneprima.

Negli uffici di patronato di Prato e Pistoia è possibile avere tutte le informazioni per capire se il cittadino ha la possibilità di andare prima in pensione. Con l’arrivo dell’Ape sociale e volontario e con le Pensioni ai Precoci aumentano le possibilità di accedere alla pensione in modo anticipato, tali previsioni infatti si affiancano a quelle già esistenti riguardanti i lavori usuranti, l’opzione donna e il cumulo gratuito dei contributi.

Il primo passo è capire se ci sia almeno una possibilità di rientrare tra una di queste opportunità, sapendo bene che i requisiti sono complessi e vanno verificati perché non ci si improvvisa esperti, ma serve competenza e professionalità. Per questo, il Patronato Acli ha messo a disposizione due test, accessibili online. Collegandosi al sito www.patronato.acli.it è possibile verificare se si possiedono i requisiti per accedere a APe Sociale e Pensione Precoci.

Il test online, un sistema autonomo di verifica delle condizioni minime per il ricorso a una delle due opportunità, da analizzare e approfondire poi con l’aiuto dei nostri operatori e consulenti previdenziali. Attraverso quest’ultimi, potranno essere individuate le diverse ipotesi e quelle che, secondo valutazioni di opportunità e priorità, si possono rilevare le più rispondenti a specifiche esigenze.

Se la procedura guidata online dà esito positivo l’invito al cittadino è quello di recarsi in uno dei patronati presenti sui territorio di Prato e Pistoia. Ecco i recapiti.

Prato. Sede provinciale in via del Romito, 47 (da lunedì a venerdì 8,30-12,30; lunedì, mercoledì e giovedì 14,30-17,30; sabato 8,30-11,30) telefono 0574-30497. Oppure nelle sedi zonali di Galciana in via Girolamo Frescobaldi, 56 e di Vaiano, presso il circolo in piazza Firenzuola, 10. Email prato@patronato.acli.it.

Pistoia. Sede provinciale in corso Antonio Gramsci, 77, telefono 0573-24654. O nelle sedi di Quarrata, in via Trieste, 27 o di Montecantini in via Cavour, 24.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*