Strappa catenina dal collo di un “turista”, ma viene bloccato dai parà e dai carabinieri

Era venuto in treno da Firenze per fare una passeggiata nella nostra città assieme a due amiche, ma il visitatore, un uomo di 40 anni, è stato aggredito da un giovane nordafricano che gli ha strappato la collanina dal collo ed è scappato a piedi. È accaduto oggi pomeriggio nella zona di piazza Europa, nei pressi della stazione centrale. Nella fuga, lo scippatore è stato visto dai parà dell’Esercito che perlustravano la zona, i quali sono riusciti a bloccarlo e hanno chiesto l’intervento dei carabinieri. Sul posto è intervenuta una pattuglia del nucleo radiomobile che ha preso in consegna il giovane, irregolare e senza fissa dimora, e recuperato la catenina, nascosta in bocca. Ulteriori accertamenti, tuttora in corso, riguardano l’età del fermato: potrebbe trattarsi infatti di un minorenne.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*