Grave incidente sul lavoro: braccio incastrato in un macchinario tessile durante le operazioni di manutenzione

Grave incidente sul lavoro attorno alle 11,30 di stamani in una fabbrica tessile di via Bonazia, le Industrie Biagioli. Un capoturno di 35 anni è rimasto incastrato con un braccio all’interno di un macchinario tessile, una faldatrice, durante le operazioni di manutenzione. L’operaio ha riportato una frattura scomposta all’altezza del gomito ed è stato portato d’urgenza all’ospedale di Prato, dove sarà sottoposto a un intervento chirurgico.
Sul posto sono intervenuti i tecnici del dipartimento di prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro, per ascoltare i testimoni e ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*