Cap assume 40 nuovi autisti: nei prossimi giorni il bando VIDEO

L’incertezza dell’esito della gara per l’affidamento della gestione del trasporto pubblico regionale non sembra scoraggiare Cap. L’azienda di trasporti pratese continua ad investire ed è pronta ad assumere circa 40 nuovi autisti, tutti con contratto a tempo indeterminato. Il bando uscirà nei prossimi giorni e sarà aperto a tutti purché in possesso di patente D e della carta di qualificazione professionale del conducente.

Gli investimenti della Cap non finisco qui: nel prossimo anno verranno acquistati 20 nuovi autobus Euro 6 che andranno a sostituire i vecchi mezzi Euro 1, in circolazione da circa quindici anni. E poi c’è il nuovo centro direzionale che sorgerà in via del Romito. Un segnale importante aspettando gli sviluppi della gara per il gestore unico del trasporto pubblico, che vede contrapposti a suon di ricorsi il consorzio Mobit (di cui Cap è capofila) e Autolinee Toscane, il soggetto che fa capo al colosso francese Ratp, che ha ottenuto l’assegnazione provvisoria della gara. In attesa che la Corte di giustizia dell’Unione europea si pronunci sull’esito della gara e sulla sua aggiudicazione – i tempi di attesa potrebbero arrivare anche a due anni – la Regione ha convocato per il prossimo 19 luglio tutte le azienda di trasporto regionali per trovare una soluzione transitoria.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*