Nasce a Bagnolo pub temporaneo all’aperto che sposa vegano e birra artigianale

Si chiama “Craft in Bagnolo” ed è la felice collaborazione estiva tra la salumeria vegana “Vegan delicious” e il birrificio artiginale “Badalà” di via Riva. Nasce così il pub temporaneo all’aperto di via Loi a Bagnolo, uno spazio in stile campagnolo, dove poter degustare birre accompagnate da pizza e panini con gli insaccati vegani e dove poter ascoltare musica ed assistere a concerti. « Da tempo conoscevamo i proprietari del Vegan Delicious ed ci siamo detti: perché non provare a fare qualcosa insieme? Così a fine maggio scorso abbiamo dato vita a “Craft in Bagnolo”, un esperimento del quale siamo molto soddisfatti e quasi stupiti per la numerosa affluenza della gente che non si è spaventata dell’ipotesi culinaria vegana» spiega Elena Mornati del birrificio “Badalà”. Il pub temporaneo è aperto quattro giorni a settimana, dal venerdì al lunedì, ed andrà avanti fino al prossimo 21 agosto, proponendo, di solito il venerdì o il sabato, concerti di gruppi locali, come questa sera con l’esibizione di Fabrizio Ganugi dei “Fantasia pura italiana”, la formazione musicale divenuta nota dopo la fortunata partecipazione a ‘Italia’s got talent’ del 2016. « È una grande soddisfazione vedere che due giovani realtà imprenditoriali del territorio collaborano insieme e che, con un po’ di fantasia, due balle di fieno, buona musica e prodotti di qualità, allietano le serate estive di Bagnolo.- sottolinea il sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini – Sicuramente dobbiamo lavorare per promuovere altri momenti di svago e socializzazione nella frazione, ma quest’esperienza è molto positiva e mi auguro che altri giovani seguano questo esempio».
L’avventura del birrificio “Badalà” di Bagnolo nasce 2014 dalla passione per le birre artigianali di Alberto Nannini, 39 anni ex tipografo pratese e della moglie Elena Mornati, 36 anni insegnante di tedesco, che decidono di mettere anima e corpo in questa avventura imprenditoriale:« Abbiamo scelto di aprire la nostra attività a Montemurlo per la qualità dell’acqua, la migliore della zona, ed elemento indispensabile per fare un buon prodotto. – spiega Elena Mornati – E poi io avevo lavorato a Montemurlo è mi era piaciuto tantissimo, tanto che poi è stato naturale scegliere di venire qui ad aprire la nostra azienda». Il birrificio “Badalà” propone tante qualità di birra, ma tra le più apprezzate nel pub estivo ci sono la “Fuma.A” a base di frumenti, malti affumicati e farina di castagne, e la “White Ipa” una birra caratterizzata dalla speziatura con bucce d’arancia dolce, coriandolo e luppolo giapponese Sorachi.

Nella foto il sindaco Lorenzini in visita al pub all’aperto “Craft in Bagnolo” con i proprietari del birrificio Badalà, Alberto Nannini ed Elena Mornati

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*