Carmignano, un coleottero minaccia la produzione di fichi secchi VIDEO

Nel corso della diciannovesima edizione di “Calici di Stelle”, la manifestazione dedicata ai vini doc e docg e ai prodotti tipici di Carmignano, che si è chiusa giovedì sera alla Rocca medievale, sono state raccolte firme a sostegno della petizione promossa dall’associazione dei produttori di fichi secchi di Carmignano. Le piante di fico, il cui prodotto è presidio Slow Food, sono minacciate da un coleottero che rischia di comprometterne la produzione, già in calo anche per il clima. Da qui l’appello rivolto a Regione e Ministero attraverso la raccolta firme.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*