Museo Pretorio aperto per ferie, a Ferragosto apertura straordinaria fino alle 22: ingresso gratuito per i residenti

L’arte e la cultura di Palazzo Pretorio non solo non vanno in vacanza e si offrono con tutta la loro bellezza anche durante il mese di agosto, ma in occasione della Festa di ‘mezza estate’ rilanciano con un’apertura straordinaria e prolungata fino alle 22 (la biglietteria chiude alle 21.30).
Martedì 15 agosto il Museo resterà infatti aperto, nonostante sia turno di riposo, per permettere a turisti e pratesi di scoprire e ammirare le collezioni d’arte custodite nello splendido edificio medievale nel cuore della città. Insieme alle esposizioni permanenti i visitatori potranno salire sulla vetta del Pretorio volgere uno sguardo alle suggestioni offerte dalla terrazza panoramica, anche questa aperta fino alle 22. Ma non solo. A partire dalle 18 per i residenti a Prato l’ingresso sarà completamente gratuito. Un regalo per chi resta in città che va a sommarsi alle iniziative promosse dal Comune di Prato per la festa di Ferragosto con il tradizionale taglio del cocomero in piazza delle Carceri.
Al Museo fervono intanto i preparativi per l’allestimento della mostra temporanea “Legati da una Cintola” che dal prossimo 8 settembre andrà a inaugurare gli spazi recuperati nell’ex Monte dei Pegni. La mostra attraverso oltre 60 opere, con al centro la ricostruzione della pala di Bernardo Daddi dedicata all’Assunta che tornerà a farsi ammirare nella sua interezza, sviluppa un racconto di arte e bellezza intorno a un simbolo religioso e civile dall’innegabile valore identitario: la Sacra Cintola custodita nel Duomo di Prato. Una esposizione che si snoda fra dipinti, sculture e miniature, insieme a testimonianze documentarie e visive sul culto della Cintola stessa e l’ostensione, per restituire al visitatore il fascino di una storia che si legge come un romanzo.
Il Museo di Palazzo Pretorio è aperto tutti i giorni (martedì escluso) dalle 10.30 alle 18.30. Info, prenotazioni e acquisto biglietti on-line su www.palazzopretorio.prato.it o attraverso call center 0574 1934996.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*