Carmignano, predisposto il nuovo menu per infanzia e primaria: niente insaccati e poca carne rossa

Meno carni rosse, eliminazione degli insaccati, inserimento di piatti unici e impiego significativo di verdure e cereali. Sono le principali novità del rinnovato menu che da lunedì 25 settembre sarà proposto nelle scuole dell’infanzia e primarie di Carmignano. “Al ritorno dalle vacanze i bambini troveranno un menu nuovo e diversificato – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione Tamara Cecconi – pensato per andare incontro alle esigenze di tutti gli alunni e nell’ottica della promozione di una sana e corretta alimentazione”.
Il menu è suddiviso in due parti per garantire la varietà e il rispetto della stagionalità dei prodotti: estivo (aprile-settembre) e invernale (ottobre-marzo) ed è costituito generalmente da un primo piatto, secondo, contorno, pane toscano locale e frutta fresca di stagione. Una combinazione in grado di soddisfare la maggior parte dei fabbisogni di crescita dei giovani studenti.
Tra i principali cambiamenti che sono stati effettuati quest’anno, la diminuzione dell’utilizzo in generale di carni rosse, l’assenza di prosciutto crudo e cotto ad eccezione di una eventuale somministrazione in caso di scioperi, e la presenza di molte verdure e cereali. Saranno utilizzati per lo più prodotti biologici e, dove possibile, a chilometro zero. Oltre a queste modifiche, accogliendo le direttive regionali, sono stati inseriti alcuni piatti unici, una valida alternativa alla tradizionale composizione pluri-portata.
“Per arrivare alle variazioni introdotte – prosegue Cecconi – l’amministrazione comunale ha lavorato di concerto con l’azienda appaltatrice del servizio mensa (CIR food) e la sua nutrizionista, l’azienda sanitaria e la commissione mensa. Il tutto seguendo sempre le linee di indirizzo per la ristorazione scolastica dettate dalla Regione Toscana”.
Il menu presto sarà disponibile attraverso una nuova applicazione – che sarà lanciata a breve – dell’amministrazione comunale, che consentirà alle famiglie di verificare giornalmente sul proprio cellulare o computer le pietanze servite nel giorno, oltre alle loro caratteristiche nutrizionali. In attesa dello sviluppo della nuova app, il menu completo sarà inviato per posta elettronica alle famiglie che hanno fornito il loro indirizzo mail, sarà scaricabile anche dal sito del Comune di Carmignano (www.comune.carmignano.po.it), in alternativa potrà essere richiesto all’ufficio scuola.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*