Nubifragio Livorno: sessanta volontari pratesi spalano il fango VIDEO

Sono una sessantina i volontari pratesi partiti alla volta di Livorno in seguito al devastante nubifragio che ha causato nove vittime (stamani il ritrovamento di un altro disperso). Da domenica sera nella città labronica sono presenti tutte le associazioni del territorio che fanno parte del Comitato regionale organizzazione volontariato: Misericordia, Pubblica Assistenza “L’Avvenire”, Croce d’Oro, Croce Rossa e Vab. Ogni associazione ha inviato una decina di volontari a testa. A questi da stamani si sono aggiunte altre tre squadre di volontari, composte da quattro persone ciascuna, che fanno capo al Centro di Scienze Naturali, Sub Prato e Associazione nazionale Carabinieri. I volontari sono impegnati nelle operazioni di rimozione dell’acqua e del fango nelle zone colpite dal nubifragio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*