Via del Purgatorio, i residenti di un condominio protestano: “Manca il marciapiedi, uscire di casa è pericoloso” VIDEO

Una strada stretta, a doppio senso, senza il marciapiedi. E’ il tratto finale di via del Purgatorio, prima di arrivare all’incrocio con via Cava, dove i residenti di un condominio da tempo chiedono all’amministrazione di realizzare il marciapiedi. Uscire a piedi è pericoloso, con le auto che sfiorano i pedoni.

1 Commento

  1. Via del purgatorio è un’autostrada dal tratto di strada indicato da voi fino ad arrivare alla tangenziale. Senza cartelli sul limite di velocità, tutti viaggiano ad una velocità incredibile. Ho fatto una media 80-90 km/h…anche con il marciapiede e le strisce pedonali, pericolosa da fare a piedi. Basterebbe un controllo elettronico e dei marciapiedi ambo i lati e non ci troveremmo costretti ad attraversare con le macchine,camion e motori che sfrecciano su e giu per questa strada! La cosa che mi colpisce di piu è che abbiamo il parco ex ippodromo a due passi e non poterci andare in bicicletta perché provare per credere ti portano via!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*