Sequestrato capannone industriale al Macrolotto Uno: era già risultato non in regola nel 2015

Sigilli ad un capannone industriale adibito a pronto moda. Ad eseguire il provvedimento, disposto dall’autorità giudiziaria, sono stati i vigili del fuoco che nella giornata di lunedì scorso hanno effettuato un sopralluogo nell’azienda, situata in via dei Fossi, nel Macrolotto Uno. Si tratta di un capannone di circa 700 mq già ispezionato dai vigili del fuoco alla fine del 2015. In quell’occasione erano state riscontrare una serie di irregolarità. Ai titolari della ditta, di nazionalità cinese, erano state imposte prescrizioni sulla sicurezza antincendio. Il nuovo sopralluogo, a cui ha preso parte anche il personale dell’Azienda USL Toscana Centro, ha fatto scattare il sequestro dell’immobile.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*