Le Pagliette al Pretorio, un racconto esilarante sulla città e la Cintola

La Cintola, Prato e le Pagliette, mix di ingredienti per una serata all’insegna del divertimento a Palazzo Pretorio dove l’esposizione Legati da una Cintola diventa occasione per l’associazione Club delle Pagliette per una rivisitazione in veste goliardica della storia della città e del suo simbolo. Negli spazi a piano terra del Museo venerdì 24 novembre (ore 21) andrà infatti in scena “Le Pagliette e la Cintola. Una favola pratese” un’esilarante performance che garantisce sorrisi e divertimento su un tema che sta a cuore ai pratesi. Una particolare lettura del passato con spunti di riflessione sul presente, non si tratta di una scrittura originale ma l’adattamento di uno dei più famosi ed esilarante sketch tratto della rivista del Buzzi che abbraccia un’epoca lontana. Fra personaggi immaginari e realmente esistiti lo spettacolo mostra l’affresco di una città in un particolare momento storico che ha segnato il suo futuro. Una semplice scenografia, arricchita dai preziosi costumi d’epoca prestati dalla società dell’Aringa di S. Ippolito di Vernio con Chiara Calzolari e all’opera preziosa della costumista Maria Luisa Rugi e dalla truccatrice Elena Vannucchi, insieme alla bravura ormai collaudata degli interpreti, completano lo spettacolo.
L’iniziativa è preceduta da una visita guidata alla mostra Legati da una Cintola nei locali dell’ex Monte dei Pegni, lo spettacolo sarà eccezionalmente replicato anche venerdì 15 dicembre (sempre alle 21). Costo biglietto di ingresso come da tariffario, supplemento di 4 euro per la visita guidata. Su prenotazione direttamente in biglietteria. Posti limitati.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*