Lite tra due persone nel bar: arrivano i rinforzi e scatta la maxi-rissa in strada. Sette denunciati

Una banale lite in un bar tra un cittadino marocchino e un cinese si è trasformata in una maxi-rissa in strada dopo che i due sono stati fatti uscire dal locale e sono stati raggiunti da connazionali.
E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica in un bar di via Roncioni. Sul posto, attorno alle 3 del mattino, sono dovute intervenire diverse volanti che hanno visto i due gruppi fronteggiarsi armati di oggetti contundenti e anche di alcuni rami usati come bastoni. Due magrebini sono riusciti a scappare, mentre gli altri sette partecipanti alla colluttazione sono stati identificati dagli agenti e denunciati per rissa aggravata. Si tratta di un 22enne marocchino e di sei cittadini orientali, di cui quattro ventenni e un 53enne. Tre le persone che hanno riportato ferite al volto a causa delle percosse subite: sono guaribili con prognosi tra i 5 e i 7 giorni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*