Prato che tonfo !!!! La Giana Erminio affonda i biancazzurri sconfitti 5-0

Corto circuito. Il Prato viene superato sonoramente sul campo della Giana Erminio che si impone per 5-0. Prestazione negativa per la squadra di Pasquale Catalano pesantemente battuta dagli avversari che hanno maramaldeggiato in campo.  La squadra del tecnico Cesare Albè ha aperto le marcature con Perico al 38′.  Il Prato non ha la forza di reagire e al 42′ deve anche subire l’espulsione del portiere Sarr reo di aver abbattuto Chiarello lanciato a rete. Prima della fine del primo tempo arriva anche il raddoppio locale con Bruno (43′).

Nella ripresa si spengono le luci dello stadio ( partita sospesa per sette minuti) e anche il Prato finisce in back out dovendo subire altre tre reti con Bruno ( 20′ st), Chiarello ( 23′ st) e proprio nel finale con Bonalumi (46′ st). Finisce 5-0 per la Giana Erminio. Un Prato troppo brutto per essere vero, per la formazione biancazzurra è crisi profonda.

AS GIANA ERMINIO: 5
AC PRATO: 0
As Giana Erminio: 12 Taliento, 2 Perico (30´st 23 Sosio), 3 Foglio (30´st 20 Capano), 4 Chiarello, 5 Iovine, 9 Bruno (23´st 16 Gullit), 10 Perna (23´st 25 Bardelloni), 13 Degeri (30´st 11 Greselin), 15 Bonalumi, 21, Marotta, 24 Montesano,
A disposizione: 1 Sanchez, 6 Concina, 8 Pinardi, 14 Sala, 17 Seck, 18 Caldirola, 19 Rocchi.
Allenatore: Cesare Albè.
AC PRATO: 1 Sarr, 5 Martinelli (31´st 20 Demoleon), 6 Bonetto, 7 Ceccarelli (15´st 11 Liurni), 9 Vangi (15´st 3 Seminara), 10 Piscitella, 15 Marini, 17 Guglielmelli (43´pt 22 Alastra), 19 Marzorati, 21 Fantacci, 24 Badan (15´st 25 Tchanturia).
A disposizione: 13 Cecchi, 18 Rozzi, 29 Giannini.
Allenatore: Pasquale Catalano
MARCATORI: 38´pt Perico; 43´pt e 20´st Bruno; 22´st Chiarello; 46´st Bonalumi.
AMMONITO: 35´pt Fantacci (P).
ESPULSO: Sarr al 42´pt (P).
ARBITRO: Mario Cascone di Nocera Inferiore.
ASSISTENTI: Martina Bovini di Ragusa e Antonio Lalomia di Agrigento.
NOTE: condizioni meteorologiche: sereno; condizioni del terreno di gioco: buone; tasso di umidità: 53%. Corner: 5-2. Recupero: 2´pt; 3´st.

4 Commenti

  1. Ottimo risultato : averne prese 5 od aver perso 1 a 0 sempre zero punti sono ! Comunque il risultato va bene in ogni caso perchè se riusciremo a rimanere in Lega pro alla fine dei conti aver perso 5 a 0 conta poco perchè il risultato finale è uguale an quello della prima squadra che rimane fuori dalla B; se retrocediamo in D fusse che fusse la vorta bona che si cambia gestione !

  2. Il colmo é stato raggiunto. Se il Presidente spende milioni per stare sempre all’ultimo posto questo é SADOMASOCHISMO. Più sensato esseretra i primi in eccellenza e spendere molto meno.

  3. Di sicuro a Toccafondi (il cognome lo dice) piace stare sul fondo della classifica e fa di tutto per costruire una squadra adatta a questo scopo. Contento lui…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*