Gli scatti dal mondo all’asta per Emergency: ultimi giorni per visitare la mostra fotografica al Cassero

Giunge al termine la mostra Scatti da mondo , ospitata dallo scorso 8 dicembre nella cornice del Cassero medievale e promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune.  Domenica 14 gennaio, a partire dalle 17, le foto esposte saranno messe all’asta negli spazi dell’ex chiesa di S. Giovanni (alla spalle del Castello dell’Imperatore) ed il ricavato sarà interamente devoluto ad Emergency.
Sabato 13 gennaio, dunque, ultimo giorno per poter visitare la mostra (apertura ad ingresso libero dalle 16 alle 19) ed ammirare i lavori di cinque fotografi pratesi non professionisti.

Dai freddi paesaggi dell’Islanda al caldo dei deserti africani, fino ai colori dell’India e anche alle dolci colline di casa nostra: un giro del mondo raccontato attraverso 60 immagini di Susy Menchicchi, Lorenzo Bruno, Vittorio Pepe, Massimiliano Cerretelli e Riccardo Cirri.
Le fotografie sono state scattate da un capo all’altro della Terra, compreso il nostro Bel Paese, perché il mondo è anche “casa”, e non solo. Un mondo rappresentato non solo da paesaggi, ma anche da volti, da momenti di vita per strada, vivificato da una realtà interiore che prende forma attraverso la fotografia, esprimendosi nel bianco e nero, nel colore, nella scena ritratta e in una gamma infinita di altre sfumature.

«Ci sono diversi modi per fare fotografia, dallo studio attento dell’immagine da ritrarre a scatti rubati – racconta Vittorio Pepe, uno dei fotografi -, a volte la foto nasce da un’idea creativa del fotografo che improvvisa un’interazione col soggetto che si presta così allo scatto. Ecco come nasce la foto della bambina col vestitino rosso fatta davanti a una scuola in un’isola del Vietnam, o l’immagine della vecchietta che lavora duramente nella risaia e, nonostante sia senza denti, non si preoccupa di nascondere con la mano la bocca, ma anzi elargisce un sorriso contagioso che illumina tutto il suo volto»

Scatti dal mondo vuole essere un modo per promuovere uno sguardo diverso sulla realtà valorizzando anche un bellissimo spazio come il Cassero medievale, tutto questo con uno scopo solidale nei confronti di Emergency alla cui attività andrà il ricavato dell’asta.

Informazioni: Fb Scatti dal mondo

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*