Grave 55enne dopo un volo di 6 metri dal tetto di un capannone

Grave infortunio sul lavoro questo pomeriggio all’interno di un capannone tessile di via Lunga a Bagnolo. Un uomo di 55 anni, di origine albanese, è caduto da un’altezza di 6 metri riportando ferite serie. L’operaio si trovava sul tetto del capannone per un sopralluogo in vista di successivi lavori quando il lucernario ha ceduto, facendo fare un volo di 6 metri all’uomo. La vittima ha riportato un trauma cranico e lesioni facciali ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale, dove i medici si sono riservati la prognosi.
Sul posto sono intervenuti i tecnici del dipartimento di sicurezza sui luoghi di lavoro dell’Asl, che hanno disposto il sequestro dell’area in attesa di verificare se siano state rispettate tutte le norme di sicurezza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*