Parcheggi, novità in arrivo per la sosta: ecco tutte le tariffe. Sconti per gli abbonamenti

Cambiamenti in arrivo sul fronte dei parcheggi pubblici in centro storico e appena fuori le mura: le novità, studiate dall’Amministrazione e da Consiag Servizi, prevedono una rimodulazione di tariffe e servizi per valorizzare e potenziare le strutture già esistenti.

Il motore della mini-rivoluzione sarà il parcheggio del Serraglio, centrale sì ma ad oggi sottoutilizzato dai pratesi. Su 420 posti totali, 250 risultano mediamente vuoti. Di qui la necessità di rilanciarne l’uso.

“Per far ritornare le persone al parcheggio del Serraglio prevediamo tutta una serie di azioni, volte al miglioramento delle condizioni del parcheggio e della sua fruibilità – spiega l’assessore alla Mobilità Filippo Alessi -. Quindi, decoro, maggiore video-sorveglianza, passaggi delle guardie giurate, lavori per riparare le infiltrazioni. Su questo costruiremo tariffe con sconti particolari, per far sì che i pratesi si affezionino nuovamente a questa struttura. Abbiamo cercato di andare incontro, con una serie di sconti e abbonamenti, alle richieste delle associazioni di categoria, dei consorzi, di tutti coloro che vivono e frequentano il centro”.

Nei prossimi mesi il parcheggio si arricchirà di 20 posti moto mentre saranno raddoppiati gli spazi bici, oggi un centinaio. Verranno inoltre installati all’esterno, nei punti di maggior flusso, i cartelli elettronici dell’infomobilità, per indicare agli automobilisti il numero di stalli ancora disponibili.

Di questo pacchetto di investimenti – circa 600mila euro per il 2018 e che saranno replicati nel 2019 – fa parte anche il parcheggio di via Oberdan, angolo via Curtatone. Due piani interrati, per un totale di 60 posti auto e una decina di posti moto, dal mese di luglio saranno a disposizione della città per dare ossigeno ai residenti del Macrolotto Zero, di via San Fabiano e piazza Sant’Agostino.
Sbarre in arrivo, poi, sia in piazzale Ebensee, nella parte più vicina al vecchio ospedale, e nel piazzale del Ponzaglio, mentre in piazza San Francesco saranno collocati appositi sensori sosta in via sperimentale per monitorare gli accessi.

La stretta sui controlli, in questi primi dieci mesi di gestione da parte di Consiag, subentrata a Essegiemme, si è tradotta in 25mila multe elevate ai trasgressori della sosta: circa 2.500 al mese, 80 al giorno. Il fatturato totale della società si aggira sui 2 milioni di euro.

Tariffe. – Vediamo adesso le principali novità nel piano tariffario 2018 nei parcheggi della Ztc. Il nuovo piano tariffario per la Ztc entrerà in vigore nella seconda metà di aprile, dopo l’approvazione del Bilancio 2018. 

In piazza Mercatale e parcheggi all’interno delle mura il costo sarà uniformato a 0,50 centesimi nella prima mezz ora di sosta, poi scatterà 1 euro, come la prima e la seconda ora, e 2 euro dalla terza.   Per il parcheggio di via Arcivescovo Martini viene introdotta la mezz’ora di sosta a 0,50 centesimi e poi 1 euro l’ora per le seguenti. La mezz’ora è stata portata a 50 centesimi anche nei parcheggi in fascia Ztc A  e 1 euro le ore seguenti. Non ci sono variazioni per i posteggi in Ztc B (primi 20 minuti 0,30 centesimi, poi 1 euro) né per piazza del Mercato Nuovo (0,30 centesimi la prima e la seconda ora, 1,50 euro la tariffa giornaliera), con lo stesso tariffario esteso a piazzale Ebensee sud.  

 Abbonamenti mensili. –  Confermate le cifre del 2017 – 23 euro la Ztc B e 25 euro la Ztc A, mentre piazza del Mercato passa da 12 a 14 euro, ma con abbonamento unico anche per piazzale Ebensee sud, finora a 25 euro. Gli abbonamenti in ZTC A saranno validi in tutti i parcheggi con parcometro in ZTC esterno cinta muraria. Tra le novità l’inserimenmto degli abbonamenti semestrali e annuali. Per tutte le forme di abbonamento di durata almeno semestrale sarà applicata una riduzione pari al 15%.

Per convenzione con enti, associazioni, aziende commerciali, artigianali e professionisti potrà essere applicata una riduzione fino ad un massimo del 20% per un numero di almeno 15 abbonamenti semestrali in ZTC B, Piazzale Ebensee Sud e Piazza del Mercato Nuovo.

Tariffe Sms e App. – Oltre al sistema di pagamento della sosta tramite sms da smartphone  al numero  4 899 899 senza registrazione, sarà possibile a breve scaricare l’applicazione Drop Ticket dall’App Store e acquistare un borsellino elettronico da 5, 10 o 20 euro con carta di credito o prepagata. In Ztc A interno o esterno mura il costo è di 50 centesimi la prima mezz’ora, 1 euro la prima e la seconda ora e poi 2 euro dalla terza ora dentro le mura e 1 euro fuori. In piazza del Mercato Nuovo e piazzale Ebensee sud le tariffe sono le stesse suddette.

Parcheggio del Serraglio. – Oltre al piano dei lavori di miglioramento, ecco le principali novità. Per gli abbonamenti per i residenti della cinta muraria  e strade limitrofe  è stata ampliata la fascia oraria da 8-20 a 18.30-9.00 al costo di 15 euro anziché 12.  Ampliato l’orario anche degli abbonamenti diurni per residenti e non residenti da 8-20 a 7.30-20.30, in modo da agevolare i titolari di esercizi commerciali, sempre al costo di 50 euro. Anche gli abbonamenti notturni si estendono a 18.30-9 sempre al costo di 25 euro. Il titolo mensile per le moto sarò invece di 30 euro H24. Gli sconti sugli abbonamenti vanno da -10% per il trimestrale a -15% per il semestrale e -20% per l’annuale. Praticamente si passerebbe da 660 euro annui a 528. Possono essere applicate convenzioni con sconti fino ad un massimo del 25% con enti, associazioni, aziende commerciali, artigianali e professionisti che garantiscano un numero di almeno 10 abbonamenti annuali.

La tariffa giornaliera rimane di 6 euro. Dalle 8 alle 18 si va da 1 a 2 euro per ora. Dalle 18 alle 8 1 euro per l’intera notte.  La tariffa mensile per le biciclette e per la punzonatura è di 5 euro.

1 Commento

  1. Ma durante il giorno si puo’ parcheggiare gratis sulle strisce bianche in piazza mercatale a Prato ?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*