Aperte le iscrizioni per partecipare a “Vacanze Anziani”, il servizio di soggiorni estivi agevolati

E’ stata Auser ad aggiudicarsi il bando pubblico indetto dal Comune per l’organizzazione di “Vacanze Anziani”, il servizio che offre soggiorni estivi agevolati ai cittadini di almeno 65 anni, autosufficienti, non lavoratori, residenti nel Comune di Prato da almeno due anni e con attestazione ISEE ordinaria non superiore ai 18 mila euro. Gli interessati in possesso dei requisiti previsti possono rivolgersi sin da ora ad AUSER Promozione Sociale, in via Tintori 35 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30, portando l’attestazione ISEE in corso di validità (con scadenza alla data del 15 gennaio 2019); le iscrizioni resteranno aperte fino all’esaurimento dei posti disponibili. I soggiorni estivi, di durata bisettimanale, si terranno da giugno a settembre in diverse località marine (Tropea, Tarquinia, Cilento, Viareggio e Lido di Camaiore, mare Adriatico), montane (Cutigliano, Abbadia San Salvatore, Predazzo), e termali (Ischia). Il servizio prevede tre fasce di agevolazione, a priorità decrescente: la fascia con ISEE fino a 6.000 €, quella dai 6 ai 12 mila euro e quella compresa fra i 12 e i 18 mila euro; gli appartenenti alle tre fasce potranno accedere, rispettivamente, ad un contributo minimo del 50%, 30% e 15% sulle spese, fino ad un massimo del 95%, 80% e 60% qualora avanzassero fondi, per un massimo totale di contributi comunali di 2 mila euro.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*