Tir tampona due veicoli in coda e si intraversa: Declassata chiusa per oltre un’ora e traffico in tilt a Prato Ovest FOTO e VIDEO

Un tir ha tamponato due veicoli e si è intraversato in Declassata causando la chiusura dell’arteria per oltre un’ora. Gravi le ripercussioni sul traffico. L’incidente è accaduto alle 15,30: il camionista stava procedendo sul viale Leonardo da Vinci in direzione di Firenze, quando giunto in prossimità di Capezzana non si è accorto che si era formata una coda per immettersi sulla rotatoria. Il conducente ha provato a frenare, ma complice l’asfalto bagnato, non è riuscito ad arrestare la marcia andando a urtare due veicoli fermi in coda: un furgone e un’Audi. Uno dei due conducenti, un uomo di 46 ani, ha riportato ferite, per fortuna lievi, ed è stato trasportato in ospedale in codice verde.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale, che ha chiuso la Declassata fin dalla rotatoria di via dei Trebbi.

I veicoli rimasti incolonnati dietro il tir sono stati fatti tornare indietro, con l’aiuto della municipale, che alle 17,15, una volta rimossi i primi due veicoli incidentati col carratrezzi e “raddrizzato” il tir, ha riaperto la Declassata, con restingimento di marcia ad una corsia nel tratto occupato dal mezzo pesante. Per spostare quest’ultimo, che ha riportato problemi meccanici, è stata fatta intervenire una nuova motrice. Sul posto, anche il personale del pronto intervento strade, per rimuovere olio e detriti dall’asfalto. La strada è stata riaperta attorno alle 18, quando la polizia municipale è stata chiamata a rilevare un altro incidente: lo scontro frontale tra due auto in via Castruccio, a Iolo. Le due conducenti sono state portate in ospedale rispettivamente in codice giallo e in codice verde.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*