Addio a Mario Santi, storico docente allo Scientifico Cicognini e senatore Dc per due legislature FOTO

Addio al prof. Mario Santi, per decenni una delle personalità più note di Prato. Il “senatore”, come era perlopiù conosciuto, è scomparso questo pomeriggio nella sua abitazione alla veneranda età di 94 anni.

A lungo docente nel Liceo Scientifico Cicognini – qui aveva insegnato Filosofia fino al 1992 – impegnato nel movimento cattolico locale e nella Democrazia Cristiana, era stato eletto senatore per lo scudo crociato in due legislature, dal 1972 al 1979. Numerosi gli incarichi nelle istituzioni cittadine: è stato, tra le altre cose, presidente dell’Azienda Autonoma di Turismo e dell’Opera del Duomo di Prato. Come responsabile del turismo pratese, fu uno degli artefici dell’acquisizione della grande opera “Forma squadrata con taglio” del grande sculture britannico Henry Moore (nella foto, con il senatore), poi collocata in piazza San Marco e diventata uno dei simboli più conosciuti della nostra città.
Fino all’ultimo è stato circondato dall’affetto dei familiari: la moglie Anna Pernumia, anche lei nota docente liceale, e i cinque figli, tra cui Ilaria Santi, presidente del Consiglio Comunale di Prato. L’ultima uscita pubblica è stata proprio, qualche settimana fa, con la figlia Ilaria, in occasione di uno degli incontri, presso il Cinema Teatro Borsi, dedicati al quarantesimo del rapimento e dell’uccisione di Aldo Moro, organizzati dalla nostra emittente e dal settimanale Toscana Oggi.

La salma sarà esposta da domani mattina presso le Cappelle del Commiato della Misericordia. Il funerale si terrà lunedì pomeriggio, alle 15,30 in Cattedrale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*