A bordo di una bici con cacciavite, torcia e strumenti da scasso. La polizia ferma e denuncia un 32enne

Lo hanno notato a bordo di una bicicletta mentre si aggirava con fare sospetto: ieri mattina, intorno alle 12, la polizia ha fermato e individuato in via Michelozzo un 32enne rumeno, residente in provincia di Firenze, con precedenti di varia natura tra cui un provvedimento di foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno in città per tre anni. L’uomo aveva con sé anche un lungo cacciavite, una torcia elettrica e alcuni strumenti metallici di fabbricazione artigianale destinati ad uso illecito, come per la forzatura di porte o finestre. Il materiale è stato tutto sequestrato dagli agenti: il rumeno è stato denunciato per inosservanza del foglio di via e per possesso ingiustificato di strumenti per lo scasso.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*