Saccardi avverte i genitori toscani: “I bambini non vaccinati fuori da scuola” VIDEO

In merito alla proroga di un anno della Legge Lorenzin sull’obbligo vaccinale per i bambini da 0 a 6 anni, l’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi avverte: “Il decreto Milleproroghe ha incassato solo l’ok del Senato, manca ancora quello della Camera dei deputati, che arriverà a settembre dopo la pausa estiva. Questo vuol dire che l’anno scolastico sarà già iniziato e le famiglie devono continuare ad ottemperare all’obbligo vaccinale”.

Sì perché se per il momento non è ancora chiaro in quali parti e come sarà smontata la Legge Lorenzin (che sbarra l’accesso a nidi e materne dei bambini che non abbiano effettuato le 10 vaccinazioni prescritte), i tempi invece sono abbastanza chiari: se anche gli emendamenti proposti dalla ministra alla Sanità Cinque stelle Giulia Grillo dovessero essere confermati dal decreto Milleproroghe definitivamente approvato in entrambe le camere, gli stessi emendamenti non diventerebbero mai effettivi prima dell’inizio delle scuole. Quindi, in questa fase, risulta ancora vigente la Legge che fu varata solo un anno fa dalla Lorenzin, per cui a scuola i bambini fino a 6 anni ci entrano solo con il certificato dell’Asl che attesti le avvenute vaccinazioni.

Ascolta le parole dell’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi

LS

1 Commento

  1. Brava perbacco : a casa i bambini senza le vaccinazioni e se fosse possibile a casa anche lo pseudo ministro della sanità’ Grillo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*