Terza corsia A11 da Pistoia a Firenze, in approvazione il progetto esecutivo e la dichiarazione di pubblica utilità

Da lunedì 1 ottobre sull’Albo pretorio del Comune di Prato sarà consultabile l’avviso pubblico di Società Autostrade, con il quale rende noto che è in corso il procedimento per l’approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione della terza corsia sulla A11 Firenze – Pisa Nord, nel tratto tra Firenze e Pistoia, e della dichiarazione di pubblica utilità dell’opera.
Gli interessati potranno consultare planimetrie e documenti all’Albo pretorio del Comune per trenta giorni a partire, come detto, da lunedì 1 ottobre. L’ampliamento dell’A11, un’opera da sempre contestata dal Comitato “In mezzo a un’autostrada” prevede 500 milioni di investimento e più di 1000 proprietari espropriati negli 8 comuni coinvolti. L’inizio dei lavori è previsto nel 2019, con conclusione nel 2023.

1 Commento

  1. E’ ‘ora di finirla con queste stupide proteste da falso ambientalismo. Ma non siete mai usciti di casa? Basta girare un po’ il mondo per rendersi conto che l’ampliamento di una strada, peraltro già esistente, non è certo causa di disastri ambientali ma piuttosto, oltre a dare lavoro e creare quindi economia, ammoderna un Paese come il nostro che, come si suol dire, è rimasto più indietro della coda del maiale.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*