Botte e offese alla ex convivente, denunciato un 27enne

Aggrediva, verbalmente e fisicamente, la compagna con cui conviveva da anni. Dopo la denuncia presentata dalla vittima e i riscontri acquisiti, è scattata la denuncia da parte dei Carabinieri di Carmignano nei confronti di un 27enne ritenuto responsabile dei reati di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. Le aggressioni si ripetevano da tempo: la donna, non più convivente con il ragazzo, ha trovato il coraggio di raccontare i fatti al Comandante della Stazione di Carmignano. Un atteggiamento che ha spinto la ex compagna a chiudersi e a soffrire di problemi psichici. Sul sito dei Carabinieri, nell’area internet “il cittadino”, sezione “consigli tematici”, sono raccolti alcuni suggerimenti per aiutare i cittadini a conoscere meglio i propri diritti e prevenire le situazioni di violenza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*