Il pratese Massimiliano Brezzo neo segretario della Filctem di Pistoia: si va verso l’accorpamento con Prato

Massimiliano Brezzo, pratese, è il nuovo segretario generale della Filctem di Pistoia, il sindacato dei lavoratori della chimica, tessile, energia e manifatture. L’elezione di Brezzo è avvenuta ieri su proposta della Filctem nazionale, in attuazione dell’accorpamento funzionale tra la Filctem di Pistoia e Prato. Brezzo manterrà anche il ruolo di segretario della Filctem di Prato, che proprio domani si riunirà in occasione del III Congresso provinciale in programma all’Art Hotel, con apertura dei lavori alle 9,30.
“La Filctem di Pistoia ha raccolto una sfida importante – dichiara Brezzo -, quella di provare a fare sinergia tra due strutture che, pur restando distinte, eleggono lo stesso segretario generale. Questo consentirà ad entrambe di lavorare meglio, grazie alla contiguità di territorio, specie su quei settori, come gas-acqua ed energia, le cui aziende hanno sempre dimensioni più ampie di quella provinciale. Una scelta – continua Brezzo – che ci farà crescere, perché apre la strada alla trasmissione e allo scambio di esperienze e di competenze tra sindacalisti che, pur lavorando nella stessa categoria, si sono formati su sistemi industriali e settori diversi, specifici del proprio territorio. Nella Filctem è il primo esperimento in Italia. Sappiamo che saremo monitorati perché, se riesce, potrà portare a una fusione, e essere replicato in altri territori. Ma questo non ci spaventa –conclude il sindacalista- perché siamo certi che sapremo lavorare bene in squadra” conclude Brezzo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*