Porte aperte allo stadio Lungobisenzio per il trofeo “Prato città per la Vita”: sfida tra storiche aziende del distretto per sostenere la ricerca VIDEO

La Prato del tessile è scesa in campo per solidarietà. Si è disputato sabato scorso “Prato città per la Vita”, torneo calcio a scopo benefico che ha riaperto le porte dello stadio comunale Lungobisenzio dopo più di un anno di lavori.

Si sono sfidate a colpi di pallone, in una vero e proprio quadrangolare amichevole, le squadre aziendali della casa di spedizioni Albini & Pitigliani, della tintoria finissaggio Jersey Mode, della rifinizione Nuove Fibre e dell’ex Cral del lanificio Pecci. L’iniziativa è tornata a vivere dopo 15 anni. Il servizio è di Giulia Ghizzani.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*