Pronto il progetto di riqualificazione per viale Montegrappa: via al confronto coi cittadini

Maggior sicurezza stradale e riqualificazione urbana. Sono i due concetti che muovono il progetto di revisione di viale Montegrappa stilato dal Comune. Al momento si tratta di un progetto di massima, che sarà oggetto di confronto e partecipazione con residenti e commercianti per trovare soluzioni e correttivi. Il primo appuntamento è in programma venerdì alle 21 all’Urban Center.
Il progetto prevede la riqualificazione del tratto che va da via Fra Bartolomeo a viale Vittorio Veneto. Nello specifico saranno allargati i marciapiedi, che ospiteranno anche la ciclabile e la carreggiata sarà ristretta, restando comunque di 4 metri e mezzo. Lo stanziamento è di 465mila euro, soldi che arrivano dal Ministero dell’ambiente.
Due i nodi che potrebbero emergere, legati al numero di posti per la sosta e alle alberature. Quanto agli stalli saranno sia a lisca che orizzontali e gli incontri con i cittadini saranno utili per capire se ne serviranno altri. Venendo agli alberi la proposta è quella di sostituire i tigli attuali con alberi più idonei. Secondo i tecnici una quindicina di piante esistenti sono malate e le altre hanno un’aspettativa di vita di dieci anni.
Nelle intenzioni dell’assessore c’è anche la revisione del tratto di viale Vittorio Veneto che va da viale Montegrappa al Ponte alla Vittoria, per regolare meglio la fermata dei bus e cercare di evitare l’incrocio tra i veicoli che girano verso via Tiziano e le Lam che arrivano alle loro spalle.

2 Commenti

  1. giueeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    altro restringimento di carreggiata … tutti in fila indiana per km e km e km e km e km….
    e queste sarebbero le strade del futuro ???

  2. Cosi i mezzi di soccorso arrivano a piedi in bici o in volo. Veramente grandi tecnici alla viabilità.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*