Torna la Festa dei Popoli, appuntamento multiculturale per conoscere le comunità straniere di Prato

Torna l’appuntamento con la Festa dei Popoli, l’iniziativa promossa dalla Chiesa di Prato per favorire l’integrazione e la conoscenza delle comunità straniere presenti in città. Quest’anno l’appuntamento è per domenica 21 ottobre alle ore 16,30 al teatro del convitto Cicognini.

L’evento, organizzato da Caritas diocesana, Migrantes e Ufficio missionario, prevede un pomeriggio all’insegno della musica, delle danze e dei canti tradizionali dei vari paesi. Inoltre ci saranno testimonianze che racconteranno l’accoglienza di uno straniero in un paese diverso dal proprio. I profughi parleranno di come l’Italia si è presa cura di loro e alcuni giovani pratesi parleranno della loro esperienza di missione all’estero. La partecipazione è a ingresso libero ed è aperta a tutti.

La Festa dei Popoli è il primo evento del progetto diocesano Apri (accogliere, proteggere, promuovere, integrare) legato alla campagna Cei «Liberi di partire, liberi di restare».

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*