Prato raccontata da un narratore d’eccezione: Edoardo Nesi ospite d’onore alla fiera di saggistica di Mosca

Si parlerà di Prato, delle sue dinamiche economiche, produttive e sociali, alla Fiction/Non Fiction Book Fair di Mosca, manifestazione aperta al pubblico, che accoglie ogni anno alla Central House of Artists circa 300 espositori, tra cui alcuni internazionali, e 30mila visitatori. Narratore d’eccezione, nel primo incontro di domani, sarà lo scrittore Edoardo Nesi. L’Italia partecipa infatti all’edizione 2018 in qualità di Paese ospite d’onore con un programma di eventi culturali e professionali e con una ricca presenza espositiva. “Parlerò dei cambiamenti vissuti dall’Italia in questi ultimi anni e di quelli che verranno – racconta Nesi -. Ovviamente mi soffermerò su Prato, descrivendone la straordinaria complessità, la natura della nostra città, divenuta famosa nel mondo e mutata alla luce della globalizzazione. Prato – conclude Nesi – va raccontata con amore, perché se lo merita”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*