Giornata Olimpica, al Tennis Club Prato è stata una parata di stelle: tutti i premiati

????????????????????????????????????

Tanta partecipazione, al Tennis club Prato, vista la mancata concessione da parte del Comune del salone comunale usuale cornice della manifestazione, per la Giornata Olimpica e lo scambio degli Auguri 2018 del Coni di Prato. L’ospite d’onore è stata Giada Cavataio, campionessa del mondo di pattinaggio artistico 2018, con la terrazza del Tc Prato gremita per la presenza di tanti sportivi, società e dirigenti pratesi premiati per l’occasione. “E’ stata una festa dello sport con la consegna di 9 benemerenze sportive, di cui una di argento e 8 di bronzo, la presenza di due campioni del mondo, 2 campioni europei e 9 titoli italiani – spiega Massimo Taiti delegato Coni di Prato – a questi si è aggiunta la stella di bronzo all’associazione Sub Prato per un totale di 14 discipline rappresentate con 13 premi che il Coni di Prato ha voluto riconoscere ad associazioni, atleti e personaggi che si sono distinti. Un grazie al Tc Prato e al presidente Riccardo Marini che ha dato la disponibilità della struttura e aver avuto la presenza del prefetto Rosalba Scialla è stato davvero un grande onore. Abbiamo voluto premiare la Polizia di Stato, il Questore Alessio Cesareo, per l’attività sportiva che ha svolto la Questura di Prato in questo 2018 oltre a un riconoscimento per i 110 anni dell’Ac Prato, consegnato a Donatella Toccafondi, e molto significativo il presente che abbiamo dato allo scrittore Walter Bernardi per il suo libro Il caso Fiorenzo Magni. Oltre a due riconoscimenti alla memoria per il dirigente della Ciclistica Pratese, Marcello Fossi, consegnato alla figlia dal consigliere regionale Ilaria Bugetti e al campione di ciclismo Fiorenzo Magni, il Leone delle Fiandre, che è stato consegnato al nipote Riccardo Fracassi” A consegnare i premi anche il consigliere nazionale della Federciclismo Maurizio Ciucci oltre ai delegati delle varie discipline. Massimo Porciani, presidente del Comitato paralimpico della Toscana, ha dato forza al messaggio dell’attività del Cip con la medaglia d’oro a 4 atleti e la stella di bronzo consegnata al delegato di Prato Salvatore Conte. Uno degli applausi più sentiti è stato quello a Vittoria Guazzini, Campionessa Europea ciclismo under 23 e che si è distinti anche ai Mondiali vincendo 6 medaglie d’oro nel 2018, premiata dall’assessore allo sport del Comune di Poggio a Caiano Fabiola Ganugi. Al termine l’intervento di Eugenio Giani, consigliere Coni nazionale e presidente del consiglio regionale, che ha chiuso la giornata olimpica.

Questi i premi: Benemerenze Sportive: Medaglia d’argento al valore atletico: Dino Lulli sport equestri 2° classificato campionato mondiale reining; Medaglia di bronzo al valore atletico: Samuel Amato: Sport rotellistici Hockey su pista 6° classificato campionati mondiali, Filippo Burchi: Vela campione italiano ORC, Alessandro Moretti: Automobilismo Campione Italiano auto storiche – regolarità, Andrea Pagni: attività subacquee campione Italiano Rugby subacqueo, Gaia Sanesi: Tennis Campionessa Italiana serie a Femminile a squadre, Lucrezia Stefanini: Campionessa Italiana serie a Femminile a squadre, Lorenzo Giovanchelli: rugby campione italiano. Stella di bronzo società: A.S.D. Sub Prato (anno di fondazione 1966). Benemerenze Cip Stella di bronzo al Delegato Salvatore Conte Medaglie agli atleti : Jacopo Luchini, Clara Casini, Luca Germano e Giulia Sautariello. Premi Coni Point Prato: Polizia di Stato-Questura di Prato, Tennis Club Prato Campione d’Italia a squadre femminile, A.C. Prato 110 anni , Desirèe Cocchi: Campionessa mondiale juniores 2018 Pattinaggio artistico, Jacopo Corsi: Pallacanestro , Vittoria Guazzini: Campionessa Europea ciclismo under 23 , Alessio Gangi: Campione Europeo Pattinaggio Artistico, Stefano Zampoli: Medaglia d’argento Campionati europei 2018 under 20 Hockey pista , Luca Aiazzi: Campione Italiano Master Canottaggio singolo, Lucrezia Nieri: Campionessa Italiana Trofeo delle Regioni under 14 – Marcia, Walter Bernardi: scrittore. Premi alla memoria: Marcello Fossi: dirigente sportivo e Fiorenzo Magni: atleta Per i Centri Coas targhe a: A.S.D. Coiano Santa Lucia, A.S.D. Atletica Prato, A.S.D. Tushe Pallamano, A.S.D. Pallacanestro Prato e A.S.D. Gispi Rugby Prato e 29 attestati per il Trofeo Coni, finali nazionali Rimini 2018, ai ragazzi e accompagnatori del Rugby, Pallavolo ,Nuoto Pinnato,Pallamano e pallanuoto

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*