Lite in strada in via Roncioni, 34enne ferito alla testa. Sequestrato anche un coltello militare

Intervento della polizia, ieri sera alle 20, per una lite in strada tra cittadini nordafricani, nella zona di via Roncioni, all’altezza della rotatoria con via Monnet. Imprecisati i motivi alla base della discussione. Un uomo, 34enne marocchino, è stato ferito alla testa con un oggetto contundente ed è stato giudicato guaribile in 8 giorni. La polizia è riuscita a fermare l’autore del ferimento, un 23enne marocchino, senza fissa dimora, che è stato denunciato per lesioni personali aggravate. Sul posto è stato identificato anche un terzo straniero coinvolto, un 38enne marocchino residente in provincia di Pistoia, denunciato per porto ingiustificato di coltello. Il 38 enne, alla vista degli operatori, ha tentato di disfarsi del coltello lanciandolo a terra, sotto un’auto in sosta: il grosso coltello militare, con la lama da 15 centimetri, è stato sequestrato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*