A Prato torna Primavera d’Impresa, la manifestazione dedicata alla creatività delle pmi

Torna il 21 marzo a Prato la seconda edizione di Primavera d’Impresa, la manifestazione su creatività, innovazione e comunicazione rivolta alle micro, piccole e medie imprese con sede in Toscana. L’iniziativa, promossa da Crisis e sostenuta da enti e aziende, vuol essere un momento di scambio di idee e competenze tra realtà imprenditoriali di settori merceologici differenti e un luogo in cui nascono relazioni che evolvono in partnership aziendali. L’appuntamento si svolge nella sede della Camera di commercio di Prato e prevede una tavola rotonda su comunicare l’innovazione giornalisti e aziende, un workshop di approfondimento su strategie di prevenzione delle crisi aziendali, e incontri B2b tra aziende, oltre a un forum di discussione su “Creatività e innovazione: chiacchiere di moda e reale sviluppo?”, condotto da Luca Telese e Oscar Giannino. Nel corso dell’iniziativa sarà consegnato il premio Primavera d’Impresa, dedicato a valorizzare l’economia e il dinamismo d’impresa e rivolto a tutte le aziende toscane che abbiano apportato significative modifiche ai sistemi di business, in termini di prodotto, di processo, di servizi e di organizzazione. Il ricavato della raccolta fondi una volta coperte le spese di gestione ed organizzazione del premio, verrà devoluto ad un associazione attiva sul territorio della città di Prato su temi socio-assistenziali. “Iniziative come questa – afferma l’assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo – sono utili per dare stimoli al nostro tessuto produttivo toscano per indirizzarlo verso innovazione e formazione. Queste sono le chiavi del futuro, per essere competitivi nel mercato, sempre più agguerrito e concorrenziale, nel quale si potrà emergere soltanto con creatività e aggiornamenti continui”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*