Al Buzzi 150 atleti da tutta Italia per il Campionato Interregionale di Kung Fu e Taichi. Sul podio molte ragazze pratesi

Oltre 150 atleti arrivati da tutta Italia hanno riempito domenica 13 gennaio il palazzetto delle scuole Buzzi in occasione del Campionato Interregionale di Kung Fu e Taichi organizzato dalla Scuola Kung Fu Chang di Prato, attiva sul territorio da quasi quarant’anni. L’evento era compreso all’interno della “Budo Cup – Memorial Andrea Biletta”, la rassegna di Arti Marziali promossa dalla Palestra Dojo Shiro Saigo.

Sul podio molte ragazze della scuola pratese si sono distinte in varie specialità: oro per Giulia Milani e Veronica Renzi, argento per Giulia Brachi e le coppie Milani-Chellini e Brachi-Taddei preparate dal Maestro Giacomo Lucarini nelle categorie di Kung Fu. Nello stile Taichi medaglie di bronzo per Monica Becattini e Alessio Bianchi allievi del Maestro Claudio Manenti, fondatore della Scuola Pratese.

 

 

La gara è stata interamente dedicata al compianto atleta ed amico della Scuola Pratese Andrea Biletta che, dopo una lotta contro una brutta malattia, lo scorso anno ha purtroppo perso la sua battaglia. Presenti alla manifestazione il sindaco Matteo Biffoni e Leonardo Favilli in rappresentanza dell’associazione Giorgio La Pira. Come ogni anno, infatti, in occasione della manifestazione è stata fatta una raccolta fondi per l’associazione di via del Carmine.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*