Dopo decenni torna visibile una straordinaria opera poco conosciuta di Antonio Bueno, uno dei principali artisti del ‘900 italiano VIDEO

Dopo quasi cinquant’anni dalla prima inaugurazione della mostra “Preistoria Contemporanea” di Antonio Bueno, questa torna ad essere visibile presso la Limonaia dell’ex Convento dei Padri Cappuccini di Prato. L’esposizione “Preistoria Contemporanea” Antonio Bueno e la Neoavanguardia italiana, visibile fino a Mercoledì 10 Aprile 2019, è stata organizzata dall’Archivio Carlo Palli e curata dal critico d’arte Laura Monaldi, in collaborazione con la Fondazione Opera Santa Rita di Prato e l’Associazione Culturale Bueno.
La mostra si fa portavoce di un momento di riflessione e di studio sulla figura e sulle opere di un periodo artistico poco conosciuto di Antonio Bueno ed è accompagnata da un ricco catalogo storico-critico che raccoglie non solo testimonianze e saggi, ma anche un vasto repertorio di documenti e fotografie dell’epoca.

Di seguito il servizio di Federica Catalano

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*