Ce l’ha con una conoscente e chiama la polizia: “Sono pronto ad usare una pistola”. Ma non è vero: denunciato

Un 43enne pratese, con precedenti di varia natura, è stato denunciato per procurato allarme e minacce gravi. L’uomo, che era in stato di agitazione, ha chiamato ieri sera la polizia dicendo di essere in possesso di una pistola e di volerla usare contro una conoscente. Le volanti, attorno alle 19, si sono a quel punto dirette in zona, mentre il personale della centrale operativa tene-va impegnato l’esagitato, cercando di calmarlo. La perquisizione personale e domiciliare ha escluso che il 43enne avesse disponibilità di un’arma. L’uomo è stato denunciato e affidato alle cure del personale inviato dal 118.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*