Domenica a Poggio a Caiano torna l’antica fiera di Sant’Antonio

Una giornata dedicata ai nostri amici animali per celebrare il loro santo patrono. È l’Antica Fiera di Sant’Antonio, in programma domenica 20 gennaio a Poggio a Caiano. Per tutto il giorno, nell’area verde di via Risorgimento, si svolgerà infatti la 23esima edizione della manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Poggio a Caiano, con il contributo e la collaborazione del Comune, che ha come veri protagonisti gli animali.
Si comincia dalla mattina con i banchi del mercato straordinario (presente per tutto il giorno) e, alle 10, con l’apertura al pubblico della fiera vera e propria e degli stand gastronomici di Pro Loco e Caritas. Per tutta la giornata si terrà l’esposizione di animali da cortile: pecore, maiali, galli e galline, mucche e tanti altri. Proprio la mucca sarà la protagonista delle dimostrazioni di mungitura, in programma alle 11.30 e alle 16.30. Sempre per scoprire le usanze contadine e gli antichi mestieri, nell’area della fiera sarà presente il maniscalco e l’esposizione di trattori e mezzi agricoli d’epoca, oltre ai mezzi del gruppo storico dei vigili del fuoco di Prato e quelli antincendio della Vab Colline Medicee.

Previsto alle 12.30 l’appuntamento più atteso da grandi e piccini: la benedizione degli animali domestici, impartita dal parroco di Poggio a Caiano don Fiorenzo Battistini. Per tutta la giornata sarà inoltre possibile acquistare i panini benedetti di Sant’Antonio.

Gli eventi proseguono il pomeriggio, alle 15, con i maestosi cavalli dello spettacolo equestre e le prodezze del cane da pastore con le sue pecore, che si cimenterà in una prova di lavoro, il tutto a cura dell’associazione Cavalli e Carrozze. Per i più piccoli, ci sarà anche la possibilità di salire a cavallo per il “battesimo della sella”. Dalle 15 alle 17.30 poi in programma i giri in carrozza offerti dalla Pro Loco, mentre alle 16.30 spazio alla merenda.

Nell’area della fiera si terrà anche il “Triathlon delle motoseghe”, a cura de “Il legnaiolo”: i migliori boscaioli della zona si sfideranno in gare di abilità e velocità nel taglio della legna. La Misericordia di Poggio a Caiano sarà inoltre presente con un gazebo informativo dove illustrerà le principali manovre di rianimazione, in particolare quelle di disostruzione pediatrica.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*